Pane Senza Impasto – Stecche di Jim

Share

Pane Senza Impasto - Stecche di Jim

Penso a quando avevo 15 anni e ricordo che il pane non faceva parte dei miei pasti. Il nonno mi diceva sempre ” mangi come un lupo perchè non tocchi pane che contribuisce a saziarti”; non so quanto sia vera questa affermazione ma non riuscivo proprio ad amare nessun tipo di pagnotta. Ora è tutto l’inverso e non riesco ad assaporare un secondo piatto senza un filoncino gustoso e questo pane senza impasto è perfetto.
E’ semplicissimo da preparare, croccante fuori, saporito e buono da mangiare anche come stuzzichino per la merenda.
Con questo impasto ricavo quattro filoncini e la maggiorparte delle volte non arrivano a fine giornata…
Questa ricetta è di Jim Lahey che definisco il mago panificatore rivoluzionario.

 
Ingredienti per 4 stecche di Jim:

450 g. di Farina Manitoba
350 ml. di Acqua
3 g. di Zucchero
3 g. di Lievito di Birra Fresco
Sale Grosso (Io uso quello rosa più delicato)
Olio Evo q.b.
Farina di Semola Rimacinata q.b.

 
In una ciotola sciogliere il lievito con un po’ di acqua tiepida presa dal totale (tiepida e non calda). Quando il lievito si è sciolto, unire lo zucchero e versare la farina setacciata, alternandola all’acqua rimasta con l’aiuto di una spatola. Si ottiene un impasto amalgamato e appiccicoso.
Coprire la ciotola con pellicola trasparente e lasciar lievitare a temperatura ambiente per circa 12 ore; l’impasto deve raddoppiare con evidenti bollicine in superficie.
Spolverare il piano di lavoro con la semola e rovesciare l’impasto molle aiutandosi con una spatola e ripiegare i lembi esterni dell’impasto verso il centro per dare una forma rotonda.
Stendere un canovaccio bianco di cotone, cospargerlo abbondantemente di semola e adagiarci l’impasto facendo attenzione a porre le “cuciture” a contatto col canovaccio.
Spennellare la superficie con olio evo, sale grosso e infine semola; chiudere il canovaccio e far lievitare per due ore.

Pane Senza Impasto

Pane

Dividere l’impasto in 4 filoncini, trasferirli in una teglia foderata con carta forno, spennellare di nuovo con olio evo e poco sale grosso e cuocere in forno preriscaldato ventilato a 220 gradi per circa 20 minuti.
Ogni forno ha i suoi tempi e quindi controllare la cottura, il pane senza impasto – stecche di Jim sarà pronto quando presenterà una bella crosticina dorata.

Pane Senza Impasto

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *