Biancorì Casalingo

Share

Biancorì

Le ricordo bene quelle barrettine bianche e golose che mi tentavano: mordimi e ti farò felice! Tutto vero, un morso e nel mio viso appariva un sorrisino da ebete, mancava solo la casa di marzapane e la favola sarebbe stata perfetta. Alla fine se ci penso su è un po’ come la storia di Hansel e Gretel che vennero attirati dalla casetta dei dolci per poi scoprire che non tutto è oro quello che luccica! Il Biancorì sia casalingo che industriale non è sicuramente un cibo sano e genuino da poter essere mangiato ogni giorno ma uno strappo si può fare no?
Solitamente non consumo il cioccolato bianco ma qualche volta una goloseria mette di buonumore e rinfranca lo spirito; il cibo fa miracoli! 🙂
Nessuno si aspettava un dolcetto del genere e quando l’ho presentato mi hanno guardato con un punto interrogativo negli occhi non indovinando l’esatta composizione di quelle strane barrette che effettivamente non sono uscite proprio regolari.
L’estetica conta parecchio in cucina ma confesso che mi innamoro sempre di tutto ciò che è irregolare.
Il Biancorì casalingo è ghiotto, invitante, stupefacente, piace a grandi e piccoli e finisce in un battibaleno.

Ingredienti:

100 g. di Cioccolato Bianco
40 g. di Riso Soffiato

 
Far sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e una volta sciolto unire il riso soffiato.
Mescolare bene e trasferire il composto in una teglia foderata di carta forno, livellare bene e riporre in frigorifero.
Semplicissimo da preparare!
Buona domenica.

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *