Stecche di Pane ai Cinque Cereali

Share

Stecche di Pane ai Cinque Cereali

Parliamo nuovamente di pane. Ho già proposto la ricetta delle stecche di Jim e questa è una variante che è piaciuta molto a tutta la famiglia. La mamma se ne è innamorata ed è convinta che questo pane stia aiutando il suo transito intestinale.
La preparazione è semplicissima, dobbiamo solo ricordarci di mescolare gli ingredienti (senza planetaria) prima di andare a dormire, per lasciare l’impasto in frigorifero durante la notte.
Il risultato è veramente ottimo, si ottiene una crosticina croccante che esalta la sua rusticità e la sua fragranza.
Non mi resta che augurarvi una buona domenica e indicare gli ingredienti necessari.

Stecche di Pane ai Cinque Cereali

Stecche di Pane ai Cinque Cereali

Ingredienti:

450 g. di Miscela per Pane ai Cereali del Molino Chiavazza
350 ml. di Acqua
Mezzo cucchiaino di Zucchero
3 g. di Lievito di Birra Fresco
Sale Rosa Grosso
Olio Evo
Farina di Semola Rimacinata

Il procedimento è identico a quello delle Stecche di Jim che avevo già realizzato qualche tempo fa, l’unica differenza è che la farina ai cereali è un pochino più “pesante” e quindi non vedrete molte bollicine evidenti nella lievitazione. La seconda lievitazione avviene in 3 ore circa, i tempi si allungano un pochino. Io questa volta ho provato a dare un colpetto di grill a fine cottura per rendere la crosta ancora più croccantina. La differenza tra le due farine sta soprattutto nel sapore, quella ai cereali è più aromatica e ve ne renderete conto appena inizierete ad impastare! L’odore vi inebrierà e questo pane appena sfornato è un’esplosione di profumi. Il buonumore è assicurato! Che dite? Corriamo a preparare queste Stecche di Pane ai Cinque Cereali?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *