Arista di Maiale alla Senape e Birra

Share

Arista di Maiale alla Senape e Birra

L’Epifania tutte le feste si porta via! Si torna alla normalità e si mangia meno 🙂 Non sono abituata a mangiare così tanti dolci ma come si fa a resistere a torroni, panettoni, ed a quei meravigliosi baci di dama che ogni anno mi vengono regalati? Quest’anno poi ho ricevuto uno scatolone pieno di prodotti alimentari, forse qualcuno vuole farmi ingrassare? ah ah
Oggi con la neve ed il freddo ho voglia di carne e quindi vi propongo l’Arista di Maiale alla Senape e Birra.
La carne rimane morbida, succosa e saporita ed è un’ottima alternativa all’arista cotta in forno.

Arista di Maiale alla Senape e Birra

Ingredienti per 4 persone:

500g. di Arista di Maiale
Mezza Cipolla bianca grande e tritata finemente
1 Carota a piccoli pezzetti
Senape (se possibile di Digione)
Birra non amara (io ho usato una Moretti Toscana)
Rosmarino fresco
Salvia fresca
Maggiorana fresca
Olio Evo
Sale Rosa
Una punta di Maizena

Bucare l’arista con i rebbi di una forchetta e spalmarla di senape, metterla in una pentola capiente con un poco di olio, la cipolla tritata finemente e la carota a piccoli pezzi. Aggiungere anche il rosmarino, la maggiorana e la salvia legati bene insieme con lo spago da cucina. Salare e aggiungere la birra.
Far cuocere per circa 90 minuti. Girare più volte la carne in modo da ottenere una cottura uniforme.
Togliere l’arista dalla pentola, tagliarla a fette non proprio sottili e farla dorare in padella con un filo di olio evo.
Far restringere la salsina rimasta nella pentola con un po’ di maizena, togliere il mazzetto degli aromi e, volendo, ridurla in crema adoperando un mixer.
Condire la carne con la salsa ottenuta ed ecco pronta l’Arista di Maiale alla Senape e Birra. Buon Appetito!

Arista di Maiale alla Senape e Birra

Arista di Maiale alla Senape e Birra

Salva

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *