Chitarrine Nere di Mare allo Spumante

Share

Chitarrine Nere di Mare allo Spumante

Buongiorno e auguri di buon Natale a tutti voi. Oggi, nonostante sia la vigilia, ho più tempo a disposizione per scrivere visto che l’influenza mi ha messo fuori combattimento. Giro per la casa con un naso rosso da pagliaccio ed i fazzoletti in mano senza poter combinare quasi nulla.
Ho scoperto queste chitarrine al nero di seppia che secondo me sono davvero ottime e voglio sottolineare che non si tratta di pubblicità. Sono prodotte nelle Marche ma sorrido al pensiero che me le ha consigliate la mia “sorellona” milanese ah ah Era da un po’ che mi incuriosiva elogiando questa pasta che non avevo mai notato in nessun negozio della zona; alla fine l’ho trovata e assaggiata. Le tagliatelle sono ruvide, assorbono bene il condimento e hanno una consistenza perfetta.

Ecco la ricetta per le Chitarrine Nere di Mare allo Spumante.

Ingredienti per 3 persone:

250 g. di Chitarrine al Nero di Seppia “La Pasta di Aldo
Mix di Pesce (Gamberi, seppioline, cozze, vongole e canocchie) la quantità la deciderete voi
Spumante Brut (ho usato la mini bottiglia del Pinot di Pinot)
2/3 Capperi
1 spicchio di Aglio
Prezzemolo q.b.
Limone
Peperoncino (olio, polvere o peperoncino fresco)
Olio Evo
Sale

Io ho adoperato del pesce comperato surgelato e del pesce pulito e surgelato da me precedentemente.
In ogni caso, pulire e sciacquare il pesce togliendo la barba o bisso alle cozze, il filamento nero sulla parte posteriore dei gamberi e via dicendo.
In una padella capiente far saltare l’aglio con un po’ di olio facendo attenzione a non farlo imbrunire. Togliere l’aglio e unire il pesce, far cuocere per 6/7 minuti salando a metà cottura e spolverare col peperoncino. Aggiungere un generoso giro di spumante, lasciar evaporare ed allungare a fine cottura con un po’ di olio evo.
Preparare la salsina verde utilizzando del prezzemolo fresco, tritatissimo o passato al mixer, amalgamato a dell’olio evo, ai capperi ridotti in poltiglia e ben sciacquati sotto acqua fredda, a una punta di sale e qualche goccia di limone.
Cuocere le chitarrine, tuffarle nella padella del condimento di pesce e infine una volta impiattati aggiungere la salsina verde. Il risultato è davvero sorprendente e la salsa verde non è semplicemente un’aggiunta estetica ma è forse l’elemento più importante del piatto; il delicato aroma impreziosito dalle gocce di limone esalta il sapore di mare e da freschezza.
Buon appetito, le Chitarrine Nere di Mare allo Spumante sono pronte per essere gustate!

 

Salva

Salva

2 commenti

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *