Zite Piselli, Guanciale e Zafferano

Share

Zite Piselli, Guanciale e Zafferano

Viva la pasta!! Oltre che buona alla fine risolve il pranzo e possiamo sbizzarrirci coi condimenti.
Questa volta ho voluto provare le zite ma con qualche problemino tecnico ah ah Non avevo fatto caso alla loro altezza ed ho fatto bollire l’acqua in una pentola non esattamente adatta e per cuocerle ho dovuto fare i salti mortali! Il risultato è stato ugualmente ottimo con una cottura omogenea ma il lavoro in cucina si è complicato… Mi raccomando quindi di usare una pentola alta perchè altrimenti le zite rimarranno metà nell’acqua e metà fuori fino a quando non si ammorbidiranno ed il rischio è di avere una cottura differente tra le due parti.
Il condimento è semplice, la dolcezza dei piselli è arricchita dal guanciale saporito e dall’aroma dello zafferano che con il suo colore conferisce anche una bella estetica.
Passiamo direttamente alla ricetta.

Zite Piselli, Guanciale e Zafferano

Ingredienti per 4 persone:

450 g. di Zite
2 Fettine di Guanciale di piccole dimensioni
1 Fetta di Cipolla Rossa di Tropea
2/3 Cucchiai di Crema di Latte Fresca
3 Pugni di Piselli
Sale Rosa
Olio Evo
Parmigiano Reggiano (una spolverata)
Latte Intero Fresco q.b.

Cuocere i piselli in acqua bollente fino ad ammorbidirli ben bene senza però esagerare.
Saltare in padella, con poco olio, la cipolla tagliata finemente, il guanciale a piccoli cubetti ed i piselli appena lessati.
Dopo qualche minuto aggiungere la panna e diluire con un po’ di latte. Salare e alla fine aggiungere una punta di zafferano sciolto in un poco di panna. Spolverare con il parmigiano, cuocere le zite, scolarle e condirle direttamente nella padella.
Un primo piatto davvero semplice e veloce.

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *