Gulasch e Riso Basmati con Pentola a Pressione

Share

Gulasch e Riso Basmati con Pentola a Pressione

Gulasch e Riso Basmati con Pentola a Pressione. Il titolo di questa ricetta ha tutti gli elementi che mi soddisfano pienamente! Il Gulasch mi permette di cucinare la carne di vitello che a casa mia non è molto ben accetta e, inoltre, è un piatto profumato, di media piccantezza ben smorzata e addolcita dalla presenza del latte. Il riso basmati è ottimo mangiato bianco anche senza nessun condimento e la pentola a pressione permette una cottura veloce e con risultati garantiti.
Come da foto, ho accompagnato il tutto con una buona focaccia pugliese preparata con le mie manine; la ricetta la trovate in questa pagina.
Passiamo alla spiegazione.

Gulasch e Riso Basmati con Pentola a Pressione

Ingredienti per 3/4 persone:

500 g. di Vitello taglio spezzatino
250 g. di Riso Basmati
300 ml. di Brodo (io l’ho preparato con un dado delicato)
1 Bottiglia da 300 g. di salsa pronta di pomodori datterini
Mezzo bicchiere piccolo di Latte Intero Fresco
Mezzo bicchiere piccolo di Vino Rosso
Mezzo Cucchiaino di Paprika dolce
Cumino piccolissima spolverata
1 Carota
1 Fetta di Cipolla di Tropea
Farina q.b
Sale Rosa q.b
Olio Evo

Infarinare il vitello e rosolarlo nella pentola a pressione con l’olio e la carota e la cipolla tritate finemente.
Mescolare continuamente la carne per evitare di farla attaccare sul fondo della pentola.
Una volta che il vitello raggiunge una leggera doratura aggiungere il sale ed il vino e far evaporare.
A fuoco spento unire la paprika, il cumino, il pomodoro ed il brodo. Chiudere la pentola a pressione e una volta arrivata a temperatura cuocere per 15 minuti a livello 2. Questo vale per la mia WMF e i tempi di cottura sono quasi dimezzati, per le altre marche trovate i tempi di cottura nel libretto delle istruzioni.
Nel frattempo bollire il riso e una volta cotto condirlo con una piccola noce di burro.
Trascorsi i 15 minuti eliminare il vapore, togliere il coperchio e nel caso potete addensare facendo bollire per quache minuto senza copertura. Aggiungere infine il latte e una spolverata di zucchero per addolcire.
Servire il gulasch con il riso basmati.
Buon appetito!

Salva

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *