Saltimbocca con Salame Piccante Zucchine e Scamorza Affumicata

Share

Saltimbocca Napoletani

I saltimbocca napoletani, o panpizza come vengono chiamati in questo blog a cui mi sono ispirata, sono deliziosamente fragranti, croccanti al punto giusto, ghiottissimi e hanno avuto un enorme successo a casa. I saltinbocca sono subito balzati ai primi posti della classifica ricette redatta dal maritozzo!
Effettivamente sono rimasta stupefatta del risultato, allibita nel vedere mio padre mangiare con gusto sapendo che non ama questo tipo di pietanze.
I saltimbocca possono essere farciti in mille modi e possiamo aromatizzarli come più ci aggrada; io ho usato l’erba cipollina che ho iniziato ad adoperare con costanza apprezzando sempre più la sua delicatezza.
Passiamo alla ricetta.

Ingredienti per 4 saltimbocca:

500 g. di Farina W330 del Molino Rossetto
285 ml. di Acqua
30 ml. di Olio Evo
12,5 g. di Lievito di Birra fresco
Mezzo Cucchiaino di Zucchero
2 cucchiaini di Sale Rosa (è più delicato del sale bianco)
Erba Cipollina q.b.
Semola Rimacinata q.b.

Per la Farcitura:

3/4 Zucchine medie
100 g. di Salame Piccante
12 Fettine di Scamorza Affumicata tagliate abbastanza sottili

 
Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida (presa dal totale di 285 ml.), aggiungere lo zucchero e poi la farina setacciata alternandola con l’acqua rimanente.
Unire l’olio e alla fine il sale. Trasferire il tutto nell’impastatrice e usare il gancio per 6/7 minuti fino al raggiungimento di un impasto uniforme.
Lasciar lievitare per 3/4 ore coperto con pellicola trasparente; il tempo è indicativo perchè l’impasto deve raddoppiare e molto dipende dalla temperatura esterna.
Se avete più tempo a disposizione potete anche diminuire la quantità di lievito.
Nel frattempo lavare le zucchine e tagliarle a fettine sottili nel senso della lunghezza; gratinarle in una bistecchiera con un velo di olio evo e sale.
Spolverare il piano di lavoro con la semola rimacinata, dividere l’impasto lievitato in 4 porzioni e formare dei saltimbocca lunghi, ovali e leggermente appiattiti (non sottilissimi) con l’aiuto del mattarello.
Trasferire i saltimbocca in una teglia foderata con carta forno e spennellarli con olio evo ed erba cipollina.
Lasciar lievitare per 30/40 minuti, preriscaldare il forno a 200 gradi ventilato e cuocere per 20/25 minuti.
Togliere dal forno e dividere i panini ancora caldi a metà e farcire con scamorza a fettine, zucchine gratinate e fette di salame piccante. Infornare di nuovo per qualche minuto usando il grill e buon appetito!

Saltimbocca Napoletani

Saltimbocca Napoletani

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *