Mezze Maniche Rigate Pesto di Pistacchi e Pachino

Share

Mezze Maniche Pachino e Pistacchi

I pistacchi sono i protagonisti di questa ricetta, un’accoppiata armonica tra il sapore deciso del pesto di pistacchi e la dolcezza dei pomodorini Pachino che tende a smorzare la nota pungente del pecorino. Un condimento che nell’insieme è delicato e leggermente pastoso, mi ha conquistato immediatamente ed è uno dei miei preferiti.
E’ un piatto che si lascia degustare in tutte le stagioni anche se naturalmente raggiunge la massima bontà in primavera estate quando i pomodori sono freschissimi e baciati dal sole.
Il mio orto è un’esplosione di piccoli fiorellini gialli che a breve si trasformeranno in pomodorini dolcissimi, sono solo dei comuni ciliegini ma non hanno niente a che vedere con quelli venduti dai fruttivendoli. Basta avere una rete di sostegno, un fazzoletto di terra, acqua, sole e un po’ di passione per far crescere questi dolcissimi frutti.

Procediamo con gli ingredienti:

Per quattro persone

360 g. di mezze maniche rigate
25 g. di pinoli
15 g. di mandorle
35 g. di pistacchi
50 g. di parmigiano reggiano
30 g. di pecorino romano
2 grappoli di pomodori Pachino o ciliegini
Olio Evo
Sale rosa

Tostare i pinoli in una padellina antiaderente finchè non avranno un colore leggermente ambrato. La tostatura è opzionale ma dato che fin da piccola sia mia madre che mia nonna hanno sempre affermato che i pinoli potrebbero avere all’interno dei vermetti, io procedo così. Sarà vero? Non saprei, qualcuno è in grado di illuminarmi? 🙂
Portare a bollore l’acqua in un pentolino e sbollentare i pistacchi per un minuto circa; questo procedimento è utile per togliere agevolmente la pellicina esterna.
Versare i pinoli nel mixer con le mandorle ed i pistacchi privati della pellicina, aggiungere il parmigiano ed il pecorino grattugiati, l’olio e se necessario un goccio di acqua. Il composto deve risultare cremoso e non completamente liquido.
Lavare e tagliare in due i pomodorini, cuocerli in una padella con olio e sale per circa cinque minuti, giusto il tempo necessario per ammorbidirli. Unire il pesto ai pomodorini e far insaporire per qualche minuto, condire le mezze maniche e buon appetito!

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *