Girelle con Confettura di Mirtilli Rossi

Share

Girelle con Confettura di Mirtilli

Finalmente ho trovato la combinazione di ingredienti perfetta per sfornare delle ottime girelle. Quelle vendute dal fornaio del paese sono buone, hanno una giusta consistenza ma come al solito sono farcite con un velo di crema che in questo caso non amo particolarmente. In estate, col caldo, evito di mangiare qualsiasi prodotto con la crema se non sono più che sicura della sua freschezza e così mi sono ingegnata 🙂
Le dosi le ho prese da questo blog e dopo tante ricerche e prove sono rimasta davvero soddisfatta.
La quantità di impasto permette di creare 8 girelle ma io ne ho preparate solo 4 di dimensioni più adatte ai nostri bisogni ah ah La nostra colazione è sempre abbondante come anche il pranzo, la cena ed eventuali spuntini ma non immaginateci in netto sovrappeso anzi siamo tutti abbastanza in forma. Credo che l’importante sia mangiare equilibrato, una cucina varia, sana e senza l’uso eccessivo di grassi e zuccheri non conduce ad un aumento di peso; se poi abbiamo la volontà di dedicare un po’ di tempo ad un leggero esercizio fisico il gioco è fatto.
Torniamo alle nostre girelle!
Io ho preparato due impasti distinti così ho creato quattro girelle con la confettura di mirtilli e quattro più golose con la crema di nocciole e nocciole tritate.

Ingredienti per 4 girelle grandi o 8 di dimensioni più piccole:

 
250 g di Farina 00 per dolci
100 ml di Latte intero fresco
40 g di Burro
1 Tuorlo d’Uovo
40 g di Zucchero
6 g di Lievito di Birra
Confettura di Mirtilli Rossi o Nocciolata e nocciole tritate

Preparare in una ciotola il lievitino impastando 110 g di farina, il lievito sciolto nel latte appena tiepido (non caldo) e un cucchiaio di zucchero. Coprire la ciotola con la pellicola trasparente e lasciar lievitare fino al raddoppio, nel mio caso con una temperatura di 28 gradi ho aspettato 1 ora. Nella planetaria lavorare con la foglia il tuorlo dell’uovo lo zucchero rimanente e il burro a temperatura ambiente; una volta amalgamato il tutto aggiungere il lievitino e infine la farina rimasta. Quando l’impasto risulta ben omogeneo far lievitare ancora, coperto, fino al raddoppio, io ho aspettato quasi 2 ore. Dividere l’impasto in 4 pezzi (oppure 8) e stendere col mattarello, spalmare con confettura di mirtilli rossi oppure con la Nocciolata Rigoni di Asiago spolverando con le nocciole tritate.

Spalmare l'impasto con la nocciolata

Tagliare come illustrato in foto

Come tagliare l'impasto

e arrotolare formando delle girelle

Come Arrotolare l'Impasto

Come Arrotolare l’Impasto

 

Impasto Arrotolato

Impasto arrotolato

attenzione a chiuderle bene perchè aumentando di volume potrebbero aprirsi.
Preriscaldare il forno ventilato a 175 gradi, posizionare le girelle in una teglia foderata di carta forno e spennellarle con il latte.

Formare le Girelle

infornare per 15 minuti mantenendo la stessa temperatura e per altri 5 minuti a 150 gradi. I tempi di cottura sono sempre indicativi perchè ogni forno cuoce in maniera differente.

Girella con Nocciolata

Girella con Nocciolata

 

Interno della girella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *