Pan Bauletto

Share

Pan Bauletto o Pancarrè

Era parecchio tempo che cercavo la ricetta perfetta per il Pan Bauletto e alla fine l’ho trovata qua usando però il lievito di birra fresco. Ho iniziato ad impastare senza molta convinzione perchè sembrava tutto troppo semplice e invece ho sfornato un capolavoro!
A casa hanno sempre percepito i toast per cena come una punizione, immagino i loro pensieri quando ho comunicato la bella notizia… e comunque li comprendo perfettamente perchè il pancarrè o pan bauletto che si trova è sempre molliccio e con un sapore “chimico”.
Quella sera è stato un successone, la scena sembrava uscita da una pubblicità, il primo morso e l’incredulità negli occhi dei commensali ohhhh quale soddisfazione!
Finalmente un ottimo Pan Bauletto che una volta scaldato è corposo e croccante al punto giusto, godibile farcito col salato per un pranzo, una merenda o una cena ma perfetto anche per una colazione con marmellata o confettura.
Provare per credere.

 

Gli ingredienti:

500 g di Manitoba
150 ml di acqua
150 ml di latte fresco intero
8 g di lievito di birra (quello fresco a cubetti)
2 cucchiaini di miele
50 ml di olio di semi
12 g di sale (io uso come al solito quello rosa)

 

Sciogliere il lievito di birra con un po’ di acqua tiepida, unire prima il miele e poi il resto degli ingredienti. La farina va setacciata ed il sale va messo alla fine e lontano dal lievito.
Lavorare nella planetaria per circa 8 minuti a bassa velocità fino ad ottenere un composto omogeneo, far lievitare l’impasto per due ore circa coperto con un canovaccio umido.
Trascorse le due ore trasferire l’impasto nel piano di lavoro appena appena infarinato e con le mani formare un rettangolo della stessa lunghezza dello stampo.
Arrotolare, posizionare nello stampo foderato di carta forno e far lievitare per un’altra ora circa.

Impasto Pan Bauletto

Spennellare con il latte e infornare a 175 gradi per 50 minuti.

Pan Bauletto appena sfornato

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *